S. Ringeck in Italiano

MS Dresden C487:

Commento di Sigmund Ringeck riguardo la spada lunga di Liechtenauer.

Translated by Malagutti Federico

Dalla traduzione di Keith Farrell

hie

Qui trovate la presentazione della serie di video che sto aggiungendo alla traduzione come “supporto visivo” per chi si è avvicinato da poco all’ambiente “hema” e alla scuola tedesca in particolare. I video contengono ovviamente la mia interpretazione dei giochi presentati nel trattato (con minori differenze rispetto a molte delle interpretazioni in circolazione oggi). Spero vi servano d’aiuto per migliorare la vostra scherma.

Buona visione e buon lavoro.

Federico Malagutti.

Fogli 10v – 11v Spiegazione dei versi

In questi fogli si trova registrata l’arte cavalleresca della spada lunga, composta e creata da Johannes Liechtenauer, che fu grande maestro dell’arte. Che Dio sia misericordioso con lui.

Egli scrisse i versi con profonde e oscure parole, così che l’arte non fosse mai completamente conosciuta. E queste parole, profondamente nascoste, sono state dal maestro Sigmund Ringeck, maestro di scherma del nobile e altolocato principe Lord Albrecht, conte Palatino di Rhine e duca di Bavaria, registrate e spiegate in questo piccolo libro che segue, così che ogni combattente in grado di metter mano alle armi sia capace di capirli e comprenderli.

Prefazione ai versi mnemonici:

Tu cavaliere impara
Ad onorare sempre le donne e ad amare Dio
Così aumenterà il tuo onore.
Pratica la cavallerie e impara
Arti che ti migliorino
E in battaglia portino onore.
Lotta bene, capisci la
Lancia e la spada
E usa il coltello come un uomo
Taglia fieramente, in avanti come tempesta
Colpisci o manca:
L’esperto odia questi
Che cerca di tagliarlo
Tutte le arti hanno lunghezza e misura.

 

Fogli 11v – 13r – Buone lezioni generali

Molte buone lezioni riguardanti la spada lunga.

Se desideri vedere abilità
Guarda di andare a sinistra, e a destra con il taglio
E a sinistra con destra
Se vuoi combattere bene.
 

Questa è la prima lezione della spada lunga; Tu dovrai imparare a schermare bene da ambo i lati, così che tu possa combattere adeguatamente e in modo corretto.

Quando vuoi tagliare dal lato destro, stai con il piede sinistro avanzato; e quando vuoi tagliare dal lato sinistro, stai con il piede destro avanzato.

Se tagli con un Oberhau dal lato destro, segui dopo il taglio con il piede destro. Se non fai questo allora il taglio sarà povero e insincero, perché il tuo fianco destro indugerà dietro. Allora il taglio sarà troppo corto e non potrà seguire l’arco corretto, in basso fino all’altro lato, di fronte al piede sinistro.

Similmente il taglio non è corretto se colpisci dal lato sinistro e non segui dopo il taglio con il piede sinistro. Allora ricorda bene: Da qualsiasi lato tu colpisca i tuoi piedi seguono dopo il taglio. In questa maniera potrai eseguire tutte le tue tecniche correttamente e con forza. Alla stessa maniera devono esser eseguiti gli altri tagli.

Fogli 13r – 14r

Un’ulteriore lezione.

Chi lancia il taglio tardi
Riceve poca gioia dalle sua abilità
Taglia con prestezza, poi fa ciò che vuoi
Così lui non potrà cambiare-attraverso (Durchwechslen) la tua difesa.
Colpisci alla testa, al corpo,
Non astenerti dagli attacchi veloci
Scherma con tutto il corpo
Se vuoi fare ciò con forza.

Quando arrivi in zufechten (misura larga), non devi attendere il suo attacco, e nemmeno dovrai aspettare di vedere cosa sta pensando di fare lui. Tutti gli schermidori che sono esitanti e aspettano l’attacco in arrivo non fanno altro che difendersi ed allontanarsi, guadagnando così poca gioia da questo tipo di pratica, in quanto essi vengono spesso battuti.

Combatti sempre con la forza di tutto il corpo! Taglia rapidamente verso di lui, verso la testa e il corpo, così lui non potrà fare un durchwechslen (perché) di fronte alla tua punta. E quando il taglio finisce nel legamento non devi esitare, ma devi fluentemente e velocemente eseguire attacchi contro le aperture vicine, usando i cinque colpi e altre tecniche che saranno descritte dopo.

Fogli 14r – 14v

Un’altra lezione.
 Ascolta ciò che è male
Non schermare da sinistra se sei destro
E se sei mancino,
Sei debole da destra.

Questa lezione si applica a due tipi diversi di persone: A chi è mancino e a chi è destro. Quando giungi in zufechten, se sei destro e vuoi colpirlo, non dovrai tirare il primo colpo da sinistra, questo perché sarà un colpo debole, e non avrà abbastanza forza se lui lega fortemente la sua spada contro la tua. Pertanto, taglia dal tuo lato destro, così potrai essere forte e abile nel legamento , potendo così fare ciò che vorrai. Similmente se sei mancino, non tagliare da destra, perché l’arte perde di senso se un mancino tenta di schermare da destra. Medesima affermazione può dirsi di un destro che scherma da sinistra.

Fogli 14v – 16v

Una lezione su prima (Vor) e dopo (Nach)
Vor e Nach, questi due concetti,
Tutte le altre abilità sorgono da qui.
Debole e forte
Istantaneamente (In-des), ricorda bene queste parole.
Così potrai imparare
A lavorare abilmente e  a difendere la tua persona.
Se diventi timido e gentile,
Non imparerai mai nulla della scherma.
 
Ricorda bene che più di qualsiasi altra cosa, tu dovrai capire Vor e Nach, perché questi due concetti, sono la base da cui tutta la scherma proviene.

Ricorda inoltre, Vor significa che dovrai sempre colpire (taglio o punta) contro le sue aperture prima che lui faccia lo stesso a te. Allora lui dovrà difendersi da te! Lavora abilmente sia nella difesa, che nel muovere la tua spada da un’apertura all’altra, così non avrà il tempo di eseguire le sue tecniche, spezzando così il fluire delle tue. Se avanza (misura stretta) contro di te, contrastalo con la lotta a mani nude.

Ricorda che questo è detto Nach (dopo).

Tieni a mente che se non potrai colpirlo nel Vor, aspetta il Nach. Questo contrasterà tutte le tecniche che lui eseguirà contro di te.

Quando lui ti attacca costringendo a difenderti, allora lavora abilmente nell’istante (In-des) con la tua difesa contro la sua apertura più vicina, quindi colpiscilo prima che lui possa terminare la sua tecnica. Così tu vincerai il Vor e lui sarà lasciato nel Nach. Tu dovrai conoscere anche come usare In-des contro il debole e il forte della sua spada.
Dall’elsa della spada fino al centro della lama la spada è forte, con questa parte tu potrai vincere facilmente il legame contro la sua spada. Più avanti, dal centro alla punta la spada è debole, questa non dovrebbe mai essere legata contro il suo forte.

E quando capirai veramente queste cose, potrai lavorare abilmente e difenderti bene, e più tardi, insegnare a principi e Lord, così che essi con queste stesse tecniche possano proteggersi al meglio, nel gioco e nella serietà del duello.

Ma se tu sei facile allo spavento, non imparerai le arti del combattimento, perché un cuore debole e spaventato non ti aiuterà, esso sconfigge tutte le tue abilità.

Fogli 16v – 17v  – I cinque colpi

 Impara i 5 tagli dalla mano destra
Chi saprà difendersi con questi,
Dovrà essere lodato
Le sue abilità lo premiano bene.
 

Ricorda bene, gli insegnamenti dei versi presentano cinque tagli segreti, che molti maestri di spada non sanno insegnare. Tu imparerai a colpire con nessun’altro taglio che questi, quando colpisci dal lato destro contro qualcuno che vuole schermare con te.

E prova, se riesci, a colpire l’avversario al primo colpo (ndt: Prima azione), usando uno di questi cinque tagli. Colui che riuscirà a contrastare l’avversario con questi cinque colpi, senza essere ferito, sarà lodato dal maestro dei versi (Liechtenauer), e le sue abilità lo premieranno più di qualsiasi altro schermidore che non sa schermare con i cinque tagli. E come saper usare i cinque tagli qui troverai scritto più avanti, nei versi che parlano dei tagli medesimi.

Fogli 17v – 19r – Tecniche dei versi

 Zorn-hau (colpo rabbioso) Krump-hau (colpo sbilenco), Zwerch (traverso),
Shieler (strabico) con Sheitler (separazione) a rompere il folle
Segui dopo, vai sopra, taglia
Cambia nel mentre, ritira,
Corri nel mezzo, trancia, premi le mani,
Guardia appesa, e con le aperture
Colpisci, cattura, spazza e affonda con la punta.
 

Qui sono elencate le tecniche più importanti e corrette del combattimento con la spada lunga, esse hanno nomi specifici, in modo che tu possa capire meglio, sono diciassette nel numero e cominciano con i cinque tagli.

Il primo taglio è chiamato colpo rabbioso (Zornhau)
Il secondo è il colpo sbilenco (Krumphau)
Il terzo è il colpo traverso (Zwerchau)
Il quarto è il colpo strabico (Schielhau)
Il quinto è il colpo di separazione (Scheitelhau)
Il sesto: Queste sono le quattro guardie (Vier Leger)
Il settimo sono le quattro rimozioni (Vier Versetzen)
L’ottavo è il seguire-dopo (Nachreissen)
Il nono è il raggiungere al di sopra (Uberlaufen)
Il decimo è l’accantonare (Absetzen)
L’undicesimo è cambiare nel mentre (Durchwechslen)
Il dodicesimo è ritirare (Zucken)
Il tredicesimo è il correre attraverso (Durchlaufen)
Il quattordicesimo è il tranciare (Abshneiden)
Il quindicesimo è la pressione sulle mani (Hende Drucken)
Il sedicesimo è l’appendere (Hengen)
Il diciassettesimo è la rotazione (Winden)

E come tu eseguirai Hengen e winden, e come tu dovrai eseguire tutte queste tecniche nominate, tutto questo tu troverai scritto più avanti.

Fogli 19r – 20v – Lo Zornhau

 Esegui lo Zornhau tramite le seguenti tecniche:

Colui che taglia dall’alto
Lo Zornhau minaccerà con la punta.
 

Quando qualcuno taglia verso di te dall’alto del suo fianco destro, esegui un forte Zornhau con il filo lungo dalla tua spalla destra. Se lui è debole nel legamento, colpiscilo nel legame con la punta della tua spada, verso la sua faccia, minacciando così di trafiggerlo.

Un’altra tecnica per lo Zornhau:

Se lui riconosce ciò
Sollevati in alto e lontano dal pericolo

 Quando tiri una punta dopo uno Zornhau ed egli diventa consapevole di questa punta e se ne difende con forza, sposta la tua spada in alto, sopra ed oltre la sua spada, ed esegui un taglio dall’altro lato della sua spada, alla testa.

Un’altra tecnica per lo Zornhau:

 Diventa più forte di lui e tira una punta!
Se lo nota, portala sotto.

Quando tagli verso di lui ed egli si difende spingendoti ad arretrare, forte contro di te nel legamento, diventa nuovamente forte contro di lui, spingi in alto con il forte della tua spada contro il debole della sua, fai Winden con la tua guardia in alto, di fronte alla tua testa e tira una punta sopramano verso il basso, al suo viso.

Un’altra tecnica per lo Zornhau:

 Quando fai winden contro di lui e tiri una punta verso il basso – come descritto prima – E lui spinge in alto con le mani e usa la guardia (Kron) per difendersi contro la tua punta, rimani in winden  e colpisci di punta in basso, tra le sue braccia, al torso.

Una contro-tecnica per lo Zornhau:

 Quando leghi e sei forte contro di lui, e lui sposta la sua spada lontano e oltre la tua e taglia contro di te dall’altra parte della tua spada, allora tu lega con il forte del tuo filo lungo e colpiscilo alla testa.

Fogli 20v – 22r  – Una buona lezione.

Sia noto d’allenare ciò:
Tagli, punte, guardie – deboli e forti
In des, Vor e Nach, senza fretta.
Non cercare il combattimento ravvicinato prematuramente.
Quelli che puntano al combattimento ravvicinato
Prima di esser pronti vengono falciati.

Quando un avversario lega contro la tua spada tramite taglio o punta, o in qualsiasi altro caso, tu devi capire se egli è forte o debole nel legamento. Quando lo capirai, saprai istantaneamente (In-des) cosa è meglio fare, attaccarlo con Vor o Nach. Ma nell’attaccare non dovrai essere frettoloso di arrivare al combattimento ravvicinato (Krieg). Perché il combattimento ravvicinato non è altro che Winden nel legamento.

Approcciati al combattimento ravvicinato in questo modo: Quando esegui Zornhau contro di lui, se lui si difende velocemente, tu dovrai andare in alto nella posizione corretta (spiegata precedentemente ndt) con le braccia e Winden (Rotazione) contro la sua spada, con la tua punta all’interno, contro le aperture superiori.

Se lui si difende da questa punta, rimani nel winden e colpiscilo con la punta verso le aperture inferiori.

Se egli prosegue ulteriormente con la spada difendendosi, vai sotto la sua spada, fino dall’altra parte e fai hengen con la tua punta in alto, all’interno e contro le sue aperture sul lato destro.

In questo modo lui sarà sconfitto nel combattimento ravvicinato sia sopra che sotto, perché tu (contrariamente a lui) potrai muoverti correttamente.

Fogli 22r – 22v – Winden

 Come uno può trovare in ogni winden il giusto taglio o la giusta punta.

In ogni winden
Impara a cercare attentamente
Il taglio e la punta
Tu dovrai anche provare
Con tagli, punte o tranciamenti
In tutti i combattimenti
Se vorrai battere i maestri.

 Questo è da dirsi, che in ogni winden dovrai trovare i giusti tagli, punte e tranciamenti (Schnitt) in questa maniera: Quando esegui winden, dovrai diventare immediatamente consapevole di quale dei tre sarà meglio per te usare. Questo è quanto. Non dovrai tagliare quando dovresti colpire di punta, e non dovrai tranciare quando dovresti tagliare, e non devi tirare la punta quando dovresti tranciare.

E nota: Quando il tuo avversario si difende dall’uno, dovrai colpire con l’altro. Inoltre, se uno si difende dalla tua punta allora usa il taglio.

Se si affretta verso di te, usa il tranciamento basso contro le sue braccia.

Ricorda questo in ogni combattimento, e lega con la spada, se vuoi battere i maestri che si parano davanti a te.

Fogli 22v – 23v – Le quattro aperture

 Impara le quattro aperture
Mira a colpirle con sicurezza
Senza nessun rischio
Senza nessun dubbio su ciò che potrebbe fare

 Qui tu imparerai che ogni persona ha quattro aperture, contro le quali tu schermerai.

La prima apertura è sul lato destro, la seconda sul lato sinistra, ambedue sopra alla cintura.

Le altre due sono sempre sui lati destro e sinistro ma sotto alla cintura.

Sempre prestare attenzione alle aperture in zufechten (misura larga). Dovrai trovare le sue aperture abilmente e senza pericolo: Con attacchi a punta protesa (Langenort), con il Nachreissen e con altre tecniche. E non prestare attenzione a ciò che cerca di fare con le sue tecniche contro di te (ndt: Non perdere l’iniziativa, a volte confuso con “lanciati”), ma scherma con convinzione e scaglia colpi eccellenti, questo non gli permetterà di arrivare a te con la sua tecnica.

Fogli 23v – 24v – Duplieren (Doppiare) e Mutieren (Mutare)

 

Spiegazione di Duplieren e Mutieren: Come questi rompono le quattro aperture.

 Se vuoi trovare vendetta
Rompi abilmente le quattro aperture
Duplieren sopra,
Mutieren sotto, correttamente,
Con sicurezza io dico ciò:
Nessun maestro si difende senza rischio
Se hai capito ciò,
Difficilmente egli arriverà a colpirti.

 Quando vuoi rompere abilmente le quattro aperture, usa Duplieren contro le aperture superiori e Mutieren contro le altre.

Con certezza io ti dico che lui non può difendersi contro ciò, e non può avere successo ne con tagli ne con punte.

Duplieren

 Quando tagli con uno Zornhau o con un altro Oberhau e lui si difende con forza, istantaneamente (In-des) spingi il tuo pomolo sotto il tuo braccio destro con la mano sinistra, e taglia nel legamento alla sua faccia con le braccia incrociate, tra la spada e l’uomo. O taglialo con la lama alla testa.

Mutieren

 Quando leghi contro la sua spada con un Oberhau o qualcosa di simile, allora fai winden con il filo corto contro la sua spada e sali in alto in una posizione corretta con le braccia, e Hengen la tua spada sopra alla sua verso l’esterno, e colpisci di punta alle sue aperture basse.

Ciò può essere eseguito su ambo i lati.

Esegui il Krumphau con le seguenti tecniche.

 Colpisci con un Krumphau abilmente
Lancia la punta verso le mani

 Quando lui taglia dal suo fianco destro contro un’apertura, con un Oberhau o un Unterhau, fai uno scatto lontano dal colpo con il tuo piede destro, lontano, verso il suo fianco sinistro; e taglia con le mani incrociate, con la punta, alle mani.

Prova questa tecnica anche quando lui ti si oppone nella guardia di Ochs.

Un’altra tecnica per il Krumphau

 Chi usa bene il Krumphau con un passo,
Sarà abile nel difendersi dai tagli.

 Così potrai spostare tutti gli Oberhau con un Krumphau

Quando lui taglia dall’alto contro le tue aperture dal suo lato destro, fai un passo con il piede destro all’esterno del suo lato sinistro, e colpisci con la tua spada incrociando la sua, con la punta verso il basso nella guardia di barriera. Prova questo su ambo i lati. E da questa posizione potrai colpirlo alla testa.

Un’altra tecnica per il Krumphau

 Taglia con il Krumphau contro il piatto
Del maestro, se vuoi indebolirlo

 Quando vuoi indebolire un maestro, usa questa tecnica, quando lui taglia contro di te dall’alto del suo fianco destro, usa il Krumphau a mani incrociate contro il suo taglio, sulla sua spada.

Un’altra tecnica per il Krumphau

 Quando colpisci con il Krumphau la sua spada, taglia immediatamente indietro e in alto dalla sua spada, con il filo falso, colpendolo alla testa dall’alto verso il basso.

O fai Winden con il tuo Krumphau, con il filo corto contro la sua spada e colpiscilo con una punta al petto.

Un’altra tecnica per il Krumphau

 Non usare il Krump, taglia corto,
Poi cerca il Durchwechslen

Quando lancia dalla sua spalla destra un taglio verso di te, mostragli di voler legare contro la sua spada con un Krumphau, taglia corto; e vai sotto e attraverso la sua spada (ndt: In mio parere, sotto al suo cambiare attraverso “durchwecslen) con la punta e fai Winden con la tua guardia, verso il tuo lato destro, sopra alla tua testa; e trafiggilo al volto.

Come rispondere ad un Krumphau

 Krumphau che ti contrasta
La guerra nobile lo confonde,
Così in verità lui
Non sa dove può essere fuori pericolo

 Quando tagli verso di lui, dal basso o dall’alto, dal tuo lato destro; Se lui usa Krumphau dal suo lato destro, con mani incrociate, contro la tua spada, e questo contrasta il tuo colpo, lega saldamente la tua spada alla sua. Lancia la tua punta contro al suo petto, sotto al filo lungo della sua spada.

Un’altra risposta al Krumphau

 Quando tagli verso di lui dall’alto del tuo fianco destro e lui usa Krumphau dal suo fianco destro, con mani incrociate, sulla tua spada, e questo la schiaccia in basso verso terra, fai winden sul tuo lato destro; Vai con le tue braccia in alto, sopra di fronte alla testa, e colpiscilo di punta dall’alto contro il suo petto.

Se si difende da questo, stai con la tua guardia di fronte alla tua testa, lavorando di punta tra un’apertura e l’altra, questa è detta “La guerra nobile”. Con questa lo confonderai così tanto che certamente non saprà più dove si trova.

Fogli 27r – 29v – Lo Zwerchau

 Usa lo Zwerchau con le seguenti tecniche:

 Lo Zwerchau sposta
Ciò che arriva dall’alto.

 Lo Zwerchau contrasta tutti i colpi che arrivano dall’alto.

Quando lui taglia dall’alto alla tua testa, scatta con il piede destro verso di lui, lontano dal taglio, alla sua sinistra. E mentre scatti ruota la tua spada, con la guardia in alto, di fronte alla tua testa, così che il pollice stia sotto, e colpiscilo con il filo corto sul suo lato sinistro.

Così bloccherai il suo colpo con la guardia  e lo colpirai alla testa.

Una tecnica per lo Zwerchau

 Zwerchau con il forte
Ricorda bene ciò mentre lavori

 Così dovrai lavorare con il forte usando Zwerchau.

Quando tagli contro di lui con uno Zwerchau, pensa di dover colpire con forza con il tuo forte contro la sua spada. Prendi così il legamento con forza, poi taglia con mani incrociate dietro alla sua lama, dall’alto, alla sua testa, o taglialo con la spada al viso.

Un’altra tecnica per lo Zwerchau.

 Quando con uno Zwerchau leghi con il forte della tua spada; trattienilo saldamente, quindi spingi la sua spada lontano da te con la guardia, in basso e all’esterno del tuo lato destro, e colpisci immediatamente attorno con un altro Zwerchau verso il suo lato destro, alla sua testa.

Un’altra tecnica per lo Zwerchau

 Quando leghi sulla sua spada con lo Zwerchau, se lui è debole nel legamento, appoggia il filo corto contro il lato destro del suo collo, e scatta con il piede destro dietro al suo sinistro, e spingilo sopra di esso con la spada.

Un’altra tecnica

 Quando leghi contro la sua spada con lo Zwerchau, se lui è debole nel legamento, spingi in basso con il tuo Zwerch sulla sua spada e appoggia il filo corto dietro le sue braccia, di fronte al suo collo.

Una contro tecnica per lo Zwerchau

 Se leghi sulla sua spada con un Oberhau o un attacco simile, se lui colpisce attorno con uno Zwerchau sull’altro lato, fai lo stesso contro di lui, colpisci uno Zwerchau sotto la sua spada, contro al suo collo.

Come colpire alle quattro aperture con lo Zwerchau:

 Zwerch contro Pflug,
Colpisci forte contro Ochs.

 Ciò è riguardo al colpire le quattro aperture con lo Zwerchau quando affronti qualcuno.

Quando ti avvicini a qualcuno in Zufechten; quando si rende possibile, scatta verso di lui e colpiscilo con lo Zwerchau all’apertura bassa del suo lato sinistro. Questo è detto “Colpire contro Pflug”.

Un’altra tecnica per lo Zwerchau.

Quando hai tagliato contro l’apertura bassa con lo Zwerchau, colpisci allora sull’altro lato con lo Zwerch alla testa.

Questo è detto “Colpire contro Ochs”. E continua a colpire velocemente uno Zwerchau contro Ochs e un altro contro Pflug, trasversalmente, da un lato all’altro.

E colpisci poi con un Oberhau alla testa allontanandoti da lui.

Colui che usa lo Zwerchau bene
Con uno scatto, minaccia la testa.

Questo è da dirsi, in tutti i tuoi Zwerchau devi fare uno scatto laterale, sul fianco verso cui vuoi colpire. Così potrai colpirlo bene alla testa. Assicurati di essere ben protetto nello scatto dalla tua guardia, di fronte e sopra di te.

Fogli 29v – 31r Feler (Finta) e Verkehrer (Girata)

 

Un’ulteriore tecnica per lo Zwerchau ed essa è chiamata Feler

 Chi pratica una buona finta,
Colpisce dal basso come vorrà.

Con la finta tutti gli schermidori che passano velocemente alla difesa vengono ingannati e battuti.

Quando avanzi verso di lui in Zufechten, mostrando di volerlo colpire con, ad esempio, un Oberhau sul suo fianco sinistro. In questo modo potrai colpirlo in basso, in qualsiasi modo, e sconfiggerlo.

Un’altra tecnica per lo Zwerchau, essa è chiamata Verkehrer

Verkehrer sottomette
Corri attraverso e afferralo.
Prendi il suo gomito con fermezza
Scatta verso di lui nel mentre.

 Quando leghi sulla sua spada con un Oberhau o un Unterhau ruota la tua spada in modo che il pollice stia sotto, e colpiscilo con la punta dall’alto al viso. In questo modo lo forzi a difendersi. Nella difesa, afferra il suo gomito destro con la tua mano sinistra e scatta con il tuo piede sinistro di fronte al suo destro (ndt: di fianco), e lancialo su di esso (ndt. oltre).

O usa Verkehrer per correre attraverso e afferrarlo, nello stesso modo in cui è descritto nel Durchlaufen.

Un’altra tecnica per la finta. 

Fingi doppiamente,
Colpiscilo, quindi esegui il taglio.

 Questa è detta doppia finta. Perché in Zufechten puoi ingannarlo due volte.

Esegui la prima così: Quando arrivi in Zufechten, fai uno scatto con il piede verso di lui, mostrando di volerlo colpire con uno Zwerchau sul lato sinistro  della sua testa, e cambia direzione del taglio, al lato destro della sua testa.

Un’altra tecnica per la finta

 Continua due volte con questo,
Passo a sinistra, non essere lento.

Questo è da dirsi, quando hai colpito al lato destro della sua testa usando il primo inganno, come appena descritto, colpisci immediatamente attorno dall’altro lato della testa, e vai con il filo corto, con braccia protese e incrociate sopra alla sua spada;

E “Imlincke” (lega all’interno?? ndt) ciò è da dirsi, sul suo lato sinistro, e taglia con il filo dritto al suo viso.

Fogli 31r – 32v  Lo Schielhau

Lo Schielhau contrasta
Le punte e i tagli dei “bufali”
Ciò che ti minaccia cambiando
E’ folgorato dallo schielhau

 Esegui lo Schielhau con le seguenti tecniche:

 Lo schielhau è un colpo che contrasta i tagli e e le punte dei “bufali”, coloro  che prendono le loro abilità dalla forza bruta.

Esegui il colpo in questo modo: Quando l’avversario taglia contro di te dal suo lato destro, tu dovrai tagliare dal lato destro, con il filo corto e braccia protese , contro il suo taglio, contro il debole della sua spada, colpendolo sulla sua spalla destra.

Se lui usa Durchwechslen (Cambia nel mentre), continua con il taglio all’interno contro al suo petto, con il filo lungo.

Puoi usare questo colpo quando l’avversario ti si oppone in Pflug o quando vuole colpire di punta dal basso.

Un’altra tecnica per lo Schielhau

 Colpisci con Schielhau quando si avvicina a te,
Durchwechslen, contro il suo viso.
 

Questa è una lezione: Devi cercare con lo sguardo e notare con attenzione se egli è abbastanza vicino a te, ricordati, quando taglia verso di te e il suo braccio non si protende nel tagliare (scheitelhau? ndt), allora colpisci a tua volta, nel colpire vai con la punta sotto la sua lama, e lancia una punta al viso dall’altro lato.

Un’altra tecnica per lo Schielhau

 Cerca con la punta
E prendi il suo collo senza paura.

Ricordati: Colpire in schielhau per rompere Langort; e quindi fai questo: Quando lui ti affronta e ti minaccia con la punta al viso o al torso, con mani protese, posizionati con il piede sinistro in avanti, e cerca con lo sguardo la sua punta, suggerendo di voler colpire contro di essa, allora colpisci con forza, con il filo corto sulla sua spada, e colpiscilo con la punta lungo di essa, contro al suo collo, facendo un passo verso di lui con il piede destro.

Un’altra tecnica per lo Schielhau:

 Cerca contro la testa in alto
Se vuoi danneggiare le mani.

Quando vuole tagliare dall’alto, cerca con lo sguardo come se volessi colpirlo sopra la testa, colpisci con il filo corto contro il suo taglio, e colpisci lungo la sua lama, con la punta sulle sue mani.

Fogli 32v – 33v – Lo Scheitelhau

Esegui lo Scheitelhau con le seguenti tecniche.

 Lo scheitel è un pericolo
Per il viso.

 Lo Scheitelhau è pericoloso per il viso e il petto.

Quando l’avversario ti affronta in guardia del folle (Alber) taglia con il filo dritto dall’alto in basso, tenendo le braccia alte durante il taglio, e Hengen con la punta contro il suo viso.

Una tecnica per lo Scheitel:

 Nel girarsi,
Molto pericoloso per il petto.

 Quando tagli dall’alto con lo Scheitel e Hengen con la punta al suo volto; se egli si difende dalla tua punta spingendola in alto e lontano con la guardia, allora  ruota la tua spada con l’elsa in alto di fronte alla tua faccia e trafiggilo in basso, nel suo torso.

Come Kron (Corona) contrasta lo Scheitel

 Ciò che proviene da lui,
La corona porta lontano

 Quando tagli dall’alto  con lo Scheitel, se lui si difende con la guardia, portandola sopra alla testa; Questa difesa è chiamata Kron, e con questa egli può correrti incontro.

Come il tranciamento batte la corona:

 Trancia attraverso la corona,
Così romperai questa guardia velocemente.
Premi con la spada
Trancia, estrai all’indietro.

Quando si difende dallo Scheitelhau, o da un altro taglio, con Kron, cercando di scattarti vicino, porta un tranciamento sotto le sue mani, nel suo braccio, e spingi forte in alto, per rompere la corona, e ruota la tua spada dal tranciamento basso a quello alto, e con questo arretra.

Fogli 33v – 34v – Le quattro guardie:

Solo le quattro guardie,
Tu manterrai, e dannazione a quelle che sono comunemente note.
Ochs, Pflug, Alber, Vom Tag, Con queste tu sarai familiare.

 Ciò significa che non assumerai altra guardia oltre alle quattro innanzi descritte.

La prima guardia, Ochs.

 Posizionati così: Piede sinistro avanti, tieni la tua spada a fianco e leggermente di fronte al lato destro della tua testa, lasciando la punta appesa innanzi al tuo viso.

La seconda guardia, Pflug:

 Posizionati così:  Piede sinistro avanti, e tieni la tua spada con mani incrociate a fianco e leggermente sopra il tuo ginocchio destro, in modo che la punta sia verso il viso

La terza guardia, Alber:

 Posizionati così: Piede destro avanti, tieni la spada con braccia protese in fronte a te, con la punta verso il basso.

La quarta guardia, Vom tag:

 Posizionati così: Piede sinistro avanti, tieni la spada alla tua spalla destra, o con le braccia protese sopra alla tua testa.

E come schermare da queste quattro guardia, questo tu lo troverai scritto in questo libro.

Fogli 34v – 36v – I Quattro Versetzen (Spostamenti / Rimozioni)

 Questi sono i quattro Versetzen, che ostruiscono o Rompono le quattro guardie.

Tu hai appena imparato che dovrai combattere solo dalle quattro guardie, così ora conoscerai anche i quattro versetzen, essi sono quattro colpi.

Il primo colpo è il Krumphau. Questi  rompe la guardia di Ochs.

Il secondo colpo è lo Zwerchau. Questi rompe la guardia  di Vom Tag.

Il terzo colpo è lo Schielhau. Questi rompe la guardia di Pflug.

Il quarto colpo è lo Scheitelhau, questi rompe la guardia di Alber

E attenzione a tutti i Versetzen quando usati dagli Schermidori lenti.

Quando lui taglia, colpisci anche tu, e quando colpisce di punta fallo anche tu.

E come dovrai colpire di taglio o punta, questo lo troverai scritto nei cinque colpi e in questa sezione.

Una tecnica contro i Versetzen:

 Se vieni spostato
E se finisce in questo
Ascolta ciò che dico:
Vai in alto, colpisci forte e veloce.

 Se capita che tu subisca un Versetzen, ricorda bene ciò, se un tuo Oberhau viene spostato, allora entra nel Versetzen, con il pomolo sulla sua mano più protesa e spingilo in basso; e taglia nel mentre con la spada alla testa.

Una tecnica contro i Versetzen:

 Quando porti un Unterhau dal lato destro, se lui fa cadere la spada sopra la tua in modo che tu non possa salire, allora vai con il pomolo sopra alla sua spada, e taglia con forza, di filo lungo,  contro la testa.

Se lo fa sul tuo attacco da sinistra, taglialo con il filo corto.

Una tecnica contro i Versetzen.

 Attacca le quattro aperture
Quindi fermalo, se vuoi imparare a finire.
 

Quando colpisci contro di lui dall’alto, dalla tua spalla destra e vuoi finirlo velocemente, ricorda ciò: Quando lui esegue un Versetzen, immediatamente colpisci attorno con uno Zwerchau, e prendi la tua spada con la mano sinistra nel mezzo della lama, e colpisci con la punta al suo volto.

O attaccalo alle quattro aperture, facendo ciò che puoi eseguire meglio.

Una tecnica contro i Versetzen

 Quando porti la punta al suo viso in mezza spada e lui la sposta, allora colpiscilo con il pomo dall’altro lato della testa.

O scatta con il piede destro dietro al suo sinistro, vai con il pomo sopra la sua spalla destra, di fronte e attorno al collo, e spingilo sopra alla tua gamba destra.

Fogli 36v – 37v – Nachraisen

 Impara a seguire-dopo
Doppia, o taglia nella difesa.

 Tu dovrai imparare bene il Nachraisen, essi sono due in numero.

Il primo è da eseguirsi così, quando cerca di colpirti dall’alto (ndt, durante uno scambio). Aspetta il momento in cui porta la spada indietro e in alto per il colpo, segui dopo (Nachraisen) con un taglio o una punta mirando alle aperture alte, prima che esegua il suo colpo.

O cadi con il filo lungo dall’alto sul suo braccio e spingilo lontano da te.

Un altro Nachraisen:

 Quando lui taglia verso di te dall’alto e continua verso il basso con la spada, fino a terra, Nachraisen con un Oberhau alla testa, prima che risalga con la sua spada.

O se vuole colpire di punta, fai attenzione a quando posiziona la spada verso di te per la punta, Nachraisen e punta, prima che esegua la sua.

Fogli 39r – 39v – Nachraisen

 Doppio Nachraisen,
Trovalo mentre esegue il vecchio colpo.

Quando taglia contro di te e la sua punta ti sorpassa, allora Nachraisen con un colpo contro le aperture alte.

Se lui va in alto e fa Winden contro di te, fai attenzione alle spade l’una contro l’altra, cadi dal legamento con il filo lungo sopra al suo braccio, e spingilo lontano da te, o taglialo dal legamento sulla faccia.

Esegui questo su ambo i lati.

Fogli 37v – 38r – Eussern (Portare all’esterno)

Due i portare all’esterno
Quindi comincerà il tuo lavoro.
Tastando i movimenti.
Comprendi see essi sono deboli o forti.

 I due Eussern sono due Nachraisen sulla spada.

Quando taglia di fronte a te, segui dopo di lui.

Se lui si difende contro questo, e tu sei con la tua spada contro la sua, senti se è forte o debole nel legamento. Se lui alza con forza la tua spada, lontano, con la sua. Porta la tua spada all’esterno, sopra alla sua, e colpisci di punta contro le aperture basse (ndt mutieren).

Il secondo Eussern:

 Quando schermi verso di lui con un Unterhau o con altre tecniche che vanno verso si lui dal basso, se lui  lega dall’alto contro la tua spada prima che tu salga, bloccandoti, tu sei lasciato con la tua spada sotto alla sua, allora mantieni forte il legamento.

Se lui fa Winden e minaccia le aperture alte, allora Nachraisen (Segui dopo) con la spada e cattura il debole della sua spada con il filo lungo, spingendo in basso, e colpisci poi di punta al viso.

Fogli 38r – 39r Fulen (sentire) e In-des (Istantaneamente)

 Impara a sentire,
In-des è una parola che taglia velocemente.

 Tu imparerai ciò attentamente, e capirai, Fulen e la parola In-des, perché queste due cose vanno assieme di pari passo, e sono le più alte arti della scherma.

Quando si è legati l’uno all’altro con la spada, tu dovrai, nel preciso momento in cui la spada impatta con l’altra, sentire già se l’altro ha legato con forza o debolmente, appena hai sentito ciò, pensa alla parola In-des; questo è da dirsi, che nello stesso istante in cui sentirai  ciò, velocemente lavorerai contro il forte e contro il debole con la spada, verso l’apertura più vicina, così verrà colpito prima di capire ciò che accade.

In ogni legamento con la spada devi pensare alla parola In-des, perché In-des Duplieren, In-des Mutieren, In-des Durchlaufen, In-des cattura il taglio, In-des entra in lotta, In-des disarma, In-des fa nell’arte tutto ciò che il tuo cuore desidera. In-des è una parola affilata, che abbatte tutti gli schermidori che non conoscono abbastanza di questa parola. E la parola In-des è anche la chiave per cui tutte le arti della scherma si schiudono.

Foglio 39v – Uberlaufen (raggiungere al di sopra)

 Quello che colpisce basso,
Raggiungilo al di sopra, così sarà sconfitto.
Quando si scontra di sopra
Sii forte, questo io loderò,
Fai il tuo lavoro
O colpisci doppiamente forte.

 In duello, quando lui mira ad un’apertura bassa, con taglio o punta, non difenderti da esso, piuttosto aspetta fino a quando non potrai raggiungerlo sopra, con un colpo dall’alto contro la testa o un affondo dall’alto, così lui sarà sconfitto, perché tutti gli Oberhau e tutti gli attacchi alti hanno più gittata dei colpi bassi.

Fogli 40r – 40v – Absetzen (Accantonare)

 Impara Absetzen,
Abilmente arresta tagli e affondi
Ciò che colpisce contro di te,
Accogli con la tua punta e sarà contrastato,
Da ambo i lati
Tu sempre colpirai se fai un passo.

 Tu potrai imparare ad usare Absetzen contro tagli e punte, così che la tua punta colpisca e lui sia contrastato.

Quando qualcuno ti affronta, e tiene la sua spada come se volesse colpire di punta verso di te dal basso, presentati a lui in guardia di Pflug sulla tua destra, e mostragli un’apertura a sinistra.

Se lui colpisce di punta dal basso a questa apertura, winden con la tua spada contro la sua,  alla tua sinistra, e fai un passo verso di lui con il piede destro, così potrai colpire con la tua punta mentre lui mancherà.

Un’altra tecnica per l’Absetzen

 Quando lo affronti in guardia di Pflug sulla tua sinistra; se lui taglia contro le tue aperture alte alla tua sinistra, allora vai in alto e all’esterno sul tuo fianco sinistro con la spada, contro al suo taglio. Con l’elsa di fronte alla testa; e fai POI un passo verso di lui con il piede destro, colpendo di punta al viso al suo viso.

Fogli 40v – 41r – Durchwechslen (Cambiare nel mentre/ nel mezzo)

Impara Durchwechslen,
Su ambo i lati, feriscilo con punte
Chi lega contro di te.
Il Durchwechslen trova velocemente.

Tu dovrai imparare attentamente a cambiare nel mentre. Quando colpisci taglio o punta verso di lui in Zufechten e lui prova a legare con un taglio o una parata contro la spada, lascia che la punta passi attraverso, sotto alla sua spada, e feriscilo con una punta sull’altro lato, velocemente trova una delle sue aperture.

Fogli 41r – 41v – Zucken (Ritirare/Ritrarre)

Fai un passo vicino nel legamento
Lo zucken crea un buon affare
Ritira! Trovalo, ritira nuovamente.
Trova aperture su cui lavorare; quindi infliggi dolore
Zucken in ogni combattimento
Contro i maestri, se vuoi ingannarli.

 Quando ti avvicini a lui in Zufechten, colpisci forte dalla tua spalla destra contro la sua testa.

Se lui lega contro la spada con una parata o qualcosa di simile, fai un passo verso di lui nel legamento e ritrai la tua spada in alto e lontano dalla sua, e taglia dall’altro lato della testa dall’alto.

Se egli difende sé stesso da questo secondo colpo, colpisci nuovamente dal primo lato, dall’alto, e lavora abilmente contro le aperture alte che si aprono a te, con duplieren e altre tecniche.

Fogli 42r – 44v – Durchlauffen (Correre nel mezzo)

 Corri nel mezzo! Lasciala pendere con il pomolo,
Fai una presa se vuoi il corpo a corpo
Quando qualcuno è forte contro di te
Ricordati Durchlauffen

Quando un avversario scatta contro di te e va in alto con le mani per sopraffarti con la forza; vai in alto con le tue braccia e tieni la tua spada dal pomo con la mano sinistra sopra alla tua testa, e lascia la tua lama pendere dietro la schiena.

E corri con la testa attraverso, sotto al suo braccio destro e scatta con il piede destro dietro al suo piede destro. Mentre scatti, vai con il braccio destro davanti e attorno al suo torso, e appendilo sul tuo fianco destro, sulla la tua anca destra e lancialo a terra di fronte a te.

Un altro Durchlauffen

 Quando lui scatta contro di te e prova a sopraffarti andando in alto con la sua spada, tieni la tua spada per il pomo con la mano sinistra e lascia pendere la mano dietro la schiena,

E corri con la testa attraverso e sotto al suo braccio destro e stai con il piede destro di fronte al suo destro, e vai con il braccio destro dietro e attorno al suo torso, e prendilo con l’anca destra e lancialo a terra dietro di te.

Lotta con la spada

 Quando uno scatta verso l’altro, lascia la tua spada con la sinistra e tienila con la destra; e con la guardia sposta la sua spada a destra, lontano da te.

E scatta con il piede sinistro di fronte al suo piede destro, e vai con la mano sinistra dietro e attorno al suo torso, appendilo sull’anca sinistra e lancialo a terra di fronte a te.

Ma fai attenzione che ciò non vada a tuo discapito.

Un’altra lotta con la spada

 Quando uno corre verso l’altro, lascia la spada con la sinistra e tienila con la destra; e con la guardia sposta la sua spada a destra, lontano da te.

E vai con il piede sinistro dietro al suo destro, e vai con il braccio sinistro di fronte e sotto al suo torso, prendilo con l’anca sinistra e lancialo indietro sopra al tuo piede.

Un’altra lotta con la spada:

 Quando scatti di fronte ad un altro, lascia la tua spada con la sinistra e tienila con la destra. E vai con il pomo all’esterno e sopra al suo braccio destro, quindi strattonalo verso il basso.

Prendi il suo gomito destro con la tua mano sinistra e scatta con il tuo piede sinistro di fronte al suo destro, e tiralo verso la tua destra, sul tuo piede sinistro.

Un’altra lotta con la spada:

 Quando uno corre verso l’altro, allora vai con la mano sinistra rovesciata (roversa) sopra al suo braccio destro e prendi il tuo braccio destro; e spingi il suo braccio destro sopra al suo sinistro, usando il tuo braccio destro.

E scatta con il piede destro dietro al suo destro, e voltati verso sinistra, lanciandolo così sulla tua anca destra.

Un’altra lotta con la spada:

 Quando uno corre contro l’avversario, ruota la mano sinistra e vai con essa sopra al suo braccio destro; Prendi la sua impugnatura, nel punto tra una mano e l’altra, e tirala all’esterno sul tuo lato sinistro, così gli sottrarrai la spada.

Questo per lui sarà terribile.

Cattura della spada:

 Quando para o in un’altra maniera lega contro la tua spada, prendi con la mano sinistra rovesciata (roversa) ambedue le spade per la lama. E tienile strette assieme, e vai con la mano destra verso il tuo lato sinistro con il pomo, attorno, fino dall’altra parte delle sue mani, affiancandole. E spingi in alto verso la tua destra, così tu impugnerai ambedue le spade.

Fogli 44v – 46r – Abschniden (Tranciamenti)

Trancia dall’ostacolo
Dal basso minaccialo
Quattro sono i Tranciamenti
Due sotto e due sopra

 Ci sono quattro Schnitt (Tranciamenti)

Comprendi questo: Quando lui scatta contro di te e va in alto con le braccia e vuole sopraffarti con la forza dall’alto sul tuo lato sinistro (ndt della tua spada) , fai winden e cadi con il filo lungo, con mani incrociate, sotto alla sua guardia e contro il suo braccio, premi in alto con lo Schnitt.

O se vuole sopraffarti dal tuo lato destro, scendi con il filo  corto contro le sue braccia e premi in alto come prima.

Un altro Schnitt:

Quando qualcuno lega contro la tua spada sul tuo lato sinistro e colpisce attorno con uno Zwerchau o altro, al tuo lato destro, scatta verso la sua destra con il piede sinistro, lontano dal colpo, e “cadi” con il filo lungo dall’alto su ambo le braccia. Eseguilo su tutte e due i lati.

Riguardo al trasformare gli Schnitt

 Winden con il filo
Per fermarlo, premi le mani.

Quando puoi usare uno Schnitt basso alle sue braccia mentre l’avversario corre incontro a te, così che la tua punta vada verso la sua destra, premi in alto con lo Schnitt; nel premere, scatta con il piede sinistro alla sua destra, e d esegui un winden con il filo dritto dall’alto sulle sue braccia, così che la tua punta vada verso la sua sinistra, e premi le sue braccia lontano da te.

Fogli 46r – 46v – Le due Hengen (Pendere/Appendere)

 Ci sono due Hengen
Da ogni mano verso terra.
In ogni movimento.
Colpi, punte, guardie – deboli e forti.

Ci sono due Hengen da ogni mano e da ogni lato verso il terreno

Quando leghi contro la sua spada con un Absetzen basso verso il tuo lato sinistro, spingi il pomo in basso e colpisci di punta dal basso all’alto, verso la faccia, dall’hengen.

Se lui sposta la tua punta in alto con una parata, rimani nel legamento e vai in alto con lui, e Hengen la lama verso di lui dall’alto verso la sua testa.

Nelle due hengen potrai usare abilmente ogni tecnica: Colpi, punte e tranciamenti; nel legamento contro la spada, nota se egli è forte o debole.

 

Fogli 47r – 47v – Sprechfenster (La finestra parlante)

 Esegui la “finestra parlante”:
Rimani composto, osserva ciò che lui fa,
Colpisci se lui ritira la spada,
Riguardo a quello che si allontana da te
In verità questo dico:
Nessun uomo può veramente difendersi senza pericolo!
Se hai compreso ciò correttamente,
Egli difficilmente riuscirà a colpirti.
 

Questa è detta “la finestra parlante”: Quando lui lega  contro la spada con un colpo o una parata, resta saldo con il filo lungo contro la sua spada, con le braccia protese e la punta di fronte al suo viso, e stai calmo a osservare ciò che tenta di fare contro di te.

Se lui colpisce con un Oberhau contro di te, dall’altro lato. Nachraisen, e lega con forza sul suo taglio con il filo lungo, dall’alto alla sua testa.

O se colpisce attorno con uno Zwerchau, cadi con lo schnitt sulle sue braccia.

Se ritira la spada (Zucken) e pensa di trafiggerti dal basso, segui dopo di lui nel legamento, e colpisci di punta contro di lui, dall’alto.

O, se non ritrae la spada dalla tua, ne colpisce attorno, lavora sul legamento con Duplieren e altre tecniche, tutto perché puoi sentire (Fulen) se è forte o debole nel legamento.

Fogli 47v – 123r Langort (punta lunga)

 Ciò che è chiamato Langort.

Prima di arrivare troppo vicino a lui in Zufechten, posizionati con il piede sinistro avanzato e tieni la punta verso di lui con le braccia protese, verso il suo viso.

Se lui colpisce contro di te dall’alto, verso la tua testa, fai winden con la spada contro il suo taglio e trafiggilo al volto.

O, se taglia dall’alto o dal basso contro la tua spada e cerca di spingerla lontano, Durchwechslen e tira una punta dall’altro lato nell’apertura.

O, se colpisce con potenza la spada, lascia che essa ruoti attorno. Così lo colpirai alla testa. Se lui corre contro di te, [tu] entra in lotta o usa un tranciamento: Facendo però sempre attenzione che non vada a tuo svantaggio.

Fogli 123v – 124r – Sommario dei Versi

 Quello che eseguirà bene, contrasterà correttamente
E diligentemente e che capisce completamente,
E specialmente chi contrasta
Tutti con i tre modi di colpire,
Colui che si lascia andare completamente
E porta il tutto nel winden
Attraverso gli otto winden
E chi capisce correttamente
Che ognuno dei winden è triplice,
Allora intendo dire che ve ne sono venti
E quattro, contati
Su ambo i lati
Impara gli otto winden con il passo
E prova tutte le tecniche
Non più di quanto proverai sul forte e sul debole.
 

Questa è una lezione che riassume i versi in modo che essi siano comprensibili a te.

Sappi inoltre: Che devi imparare bene e allenarti nell’arte che pratichi, così conoscerai come contrastare ogni tecnica. Specialmente in modo che tu possa ferire in ognuno dei tre modi da ogni situazione.

Dovrai anche usare bene Hengen nel legamento, e dagli hengen userai gli otto winden, e tu studierai questi winden, così conoscerai come usare ognuno dei tre “Feritori”.

————-            Limite parte revisionata      —————–

 

Fogli 124r – 124v, 48r – 48v  – Winden

 Come dovrai usare gli Hengen e i Winden

 Ci sono quattro legamenti con la spada, due sopra e due sotto, ora, in ogni legamento con la spada tu userai due winden specifici.

Se lega in alto sul tuo lato sinistro, winden con il filo corto contro la sua spada e vai in alto con le braccia; e lascia pendere all’interno e dall’alto verso di lui e trafiggilo al volto.

Se lui si difende dall’affondo, lascia la punta pendere dall’alto e fai winden nel legamento sul tuo lato destro. Ci sono due winden attorno al lato della spada

O se lega dall’alto sul tuo lato destro, fai winden con il filo lungo contro la sua lama, verso la tua destra. E in alto con le braccia lascia pendere la punta verso l’interno, e trafiggilo al volto dall’alto.

Se lui para con forza l’affondo, allora lascia pendere la punta nel legamento e fai winden verso il tuo lato sinistro e affonda.

Ci sono quattro winden dai due legamenti alti verso sinistra e verso destra.

Ora dovrai imparare che anche dai due legamenti inferiori potrai usare quattro winden, con tutte le tecniche che usi dai legamenti superiori: Quindi ci sono otto winden, tra sopra e sotto.

E pensa che da ogni winden tu potrai usare un taglio, un tranciamento ed un affondo. Questi sono i tre “Feritori”, dei ventiquattro che uno può usare dagli otto winden.

E gli otto winden imparerai bene su ambo i lati, così che ogni modo di colpire tu potrai sentire precisamente se egli è forte o debole nel legamento, niente di più. E quando avrai sentito queste due cose, usa la tecnica corretta che accompagna il winden. Se non farai questo, sarai battuto nonostante tutti i winden.

Fogli 49r – 51r  Le spazzate

Come schermare dalle guardie basse, questo è da dirsi sulle spazzate.

Sappi che è buona cosa schermare con le spazzate, anche se esse non sono nominate nei versi, uno può usare le tecniche dai versi schermando dalle spazzate.

E le spazzate dovranno essere fatte  dal lato sinistro, perché dal lato destro esse non sono sicure come da sinistra.

Quando sei in Neberhut, sul tuo lato sinistro e uno taglia contro di te dall’alto, spazza in alto con il filo corto contro la sua spada.

Se lui rimane saldo contro di te nel legamento e non è troppo in alto con le mani, esegui un duplieren tra l’uomo e la spada, colpendo con il filo corto il suo collo sul suo lato sinistro.

Quando spazzi verso l’alto – come prima – contro la sua spada e lui è debole nel legamento, e ha le mani in basso, taglia immediatamente dall’alto nell’apertura con il filo lungo.

O se fa cadere con forza la sua spada sulla tua, vai immediatamente con il pomolo sopra alla sua spada con le mani.

Poi lascia  che la tua punta vada all’indietro sul tuo lato sinistro; E colpiscilo con il filo corto alla testa.

Quando spazzi contro la sua spada, se lui va in alto e fa winden, colpiscilo sul lato destro con le braccia protese, facendo un passo all’indietro.

Se spazzi contro la sua spada e lui va in alto e fa winden, lega forte con il filo lungo, se lui colpisce attorno con lo Zwerchau, colpiscilo al fianco sinistro con braccia protese facendo un passo all’indietro.

Quando usi l’arma  contro la persona e lui tiene la spada in Zwerch di fronte a sé, in alto con le braccia, e cerca di cadere sulla tua spada, spazza dal basso contro la sua spada e taglialo sulle braccia o trafiggilo al petto.

Se lui è in basso con le mani, e cerca di cadere su di te. Spazza verso l’altro lato e affonda al petto; questo è un Durchwechslen.

Quando spazzi attraverso, cadi con il filo lungo sulla sua spada e fai winden sulla tua sinistra, così che il tuo pollice vada sotto. E vai con il forte del tuo filo lungo contro il lato destro del suo collo, e scatta con il piede destro dietro al suo sinistro, e spingilo sopra di esso con il passo.

Quando fai Durchwechslen dalla spazzata e vai sull’altro lato, sulla sua spada, tu potrai usare tutte le altre tecniche – Come prima, da ambedue i lati – con facili colpi veloci e tutte le altre cose.

Fogli 51r – 51v Zufechten dall’ Absetzen

Quando schermi con qualcuno e ti avvicini a lui, dovrai stare in guardia di Pflug; Quindi usa winden abilmente da un lato all’altro così che la tua punta rimanga sempre orientata sullo stesso punto.

E da qui potrai usare le parate, questa è la distanza; E inoltre potrai divenire forte con il filo lungo e da qui usare tutte le tecniche menzionate in precedenza. Tu potrai anche fare Absetzen su tagli e punte e contrastarle semplicemente facendo winden e cercando l’apertura con la punta.

Fogli 51v – 52r Schranckhutt (La guardia di barriera)

Esegui Schranckhutt così:

 Quando schermi con qualcuno e ti avvicini a lui, rimani con il piede sinistro avanzato e posiziona la tua spada con la punta verso il basso, sul tuo lato destro, così che il filo lungo stia sopra; e dal lato sinistro il filo corto in basso e il piede destro avanti.

Usa queste tecniche da Schranckhutt:

 Se qualcuno taglia verso di te dall’alto o in alto dal basso, colpiscilo con il Krumphau all’apertura, allontanandoti con un passo.

O colpisci con un Krumphau contro di lui con il piatto della spada, e, appena le lame si toccano, cerca l’apertura più vicina con il filo falso.

O usa Verkehrer con la punta verso la sua faccia. E quando lega contro di te, diventa forte con il filo lungo. E potrai usare tutte le tecniche nominate prima per le spazzate.

Fogli 52r – 52v Quella che è detta “La piccola ruota” (das redel).

Quando schermi con qualcuno, protendi le tue braccia di fronte a te, così che il tuo pollice sia sopra sopra la spada, e ruota la spada abilmente di fronte a te come una piccola ruota, dal basso verso sinistra, avanza verso di lui in questo modo.

E da qui potrai cambiare nel mentre (Durchwechslen) verso qualunque direzione tu voglia o legare contro di lui.

E una volta legato potrai usare qualsiasi tecnica tu voglia, quale tu pensi sia la migliore, come prima.

Fogli 52v – 54v – Contrarie (Bruch)

Contrasta lo Zwerchau così:

Quando sei nella guardia di vom tag e qualcuno taglia contro di te con uno Zwerchau, colpisci immediatamente con Zornhau con il forte sul debole della sua spada, cercando le aperture con la punta.

E se cerca di colpire attorno con uno Zwerchau dall’altro lato, colpiscilo con uno Zwerch sotto la sua spada, al collo, o trancialo con il filo lungo al braccio, quando colpisce attorno.

Contraria della Contraria:

Quando usi uno Zwerchau e qualcuno tenta di colpirti con uno Zwerchau sotto la tua spada, al collo, cadi con forza in basso sulla sua spada con il filo lungo, con questo lo contrasterai. Cerca l’apertura più vicina che puoi.

Contro il tranciamento dal basso alle braccia:

Quando colpisci contro qualcuno ed egli para e va in alto con l’elsa, e tu fai lo stesso, ed ambedue scattate uno vicino all’altro, tu dovresti fare il tranciamento (Schnitt)  inferiore.

E se lui cerca di fare il tranciamento (Schnitt) inferiore sotto alle tue mani, alle braccia, segui la sua spada verso il basso con il filo lungo, e spingi in basso, così lo avrai contrastato. Poi cerca l’apertura.

Ma quando vai in alto con le braccia e lui fa lo stesso, e scattate ambedue uno contro l’altro; se lui cerca di colpirti al petto o sotto agli occhi con il pomo tra le braccia, vai con forza in basso con le braccia sul suo pomo, così lo avrai contrastato.

Quando hai legato con qualcuno e lui cambia attraverso il pomolo e adotta la mezza spada, questo contrasterai semplicemente con lo Schnitt superiore, e nello Schnitt potrai andare in mezza spada e attaccarlo.

Fogli 57r – 58r – Il punto rabbioso

Ulteriore commento sullo Zornhau:

 Colui che cerca di colpirti
E’ minacciato dallo Zornhau-Ort
Se nota ciò
Allora portala in alto, senza pericolo.

Quando qualcuno colpisce dall’alto, colpisci con Zornhau con il filo lungo, come descritto precedentemente, contro il suo taglio, sulla sua spada, con il filo lungo e immediatamente fai winden portando la tua punta verso di lu, al suo viso, con potenza, questo è da dirsi, con forza.

Se diventa cosciente di ciò – ciò è da dirsi, della punta – e si difende con una parata “aperta”, allora portala via in alto, come il portare via che ti è stato mostrato, così dovrai portare via la spada quando uno para “francamente”

Oppure, mantieni il colpo vicino ad un’apertura nel legamento – come ti ho mostrato- con questo, potrai arrivare a lui con una tecnica descritta precedenza, invece di portare via.

Se lui para, e anche il successivo colpo è parato, fai di nuovo la stessa cosa immediatamente, o prosegui con winden, con punta o taglio.

Sappi inoltre che se, se uno taglia contro di te ci sono solo benefici nell’usare “Zornort” e inoltre difenderai te stesso se lo userai correttamente – come hai imparato qui – ed è difficile difendersi da esso.

Quando vuoi affrontare qualcuno veramente, usa questo contro di lui, qualsiasi cosa faccia dopo, tagliare o affondare verso di te, lui dovrà difendersi da esso, allora tu potrai usare le tecniche nominate in precedenza.

Fogli 58r – 59v Absetzen con il Krumphau

Quando schermi con qualcuno: Tutto ciò che non arriva direttamente dall’alto, questi colpi tu sposterai con il Krumphau, come dicono i versi:

Chi usa bene il Krumphau
Con un passo, è capace di difendersi dai tagli

Se qualcuno taglia contro di te, esegui il Krumphau contro di lui, nella maniera che hai visto in precedenza. Lavora da Alber, e fai winden con la punta contro di lui, o taglia, così dovrà difendersi contro di te.

E allora arriverai ad altre spazzate, che potrai usare contro di lui.

Finte, affondi o continui winden o altrimenti spazzate; o cadigli sopra quando lui ti sposta in basso, o para un tuo colpo troppo lontano sul fianco.

Tu dovresti utilizzare anche precisi absetzen contro tagli e affondi – come li hai imparati, così da non farli più esagerati di ciò che necessita, così che la punta sia in ogni momento verso il suo viso, pronta per affondare.

E se lui dallo spostamento colpisce in tondo dall’altro lato, segui dopo di lui e fai winden. Come se volessi parare dall’altro lato. O piuttosto, rimani in posizione e affonda, perché tu hai parato ed egli deve salvarsi dal tuo affondo, allora, dovrai mettere in atto le tue tecniche.

Se qualcuno conosce qualcosa dei versi, e usa il Krumphau per spostare le tue tecniche, se lui fa winden e affonda contro di te; sii consapevole di ciò e fai absetzen in modo risoluto sul suo affondo o taglio. E nella stessa azione, lancia il tuo affondo o taglio, in modo che egli debba sempre difendersi, prima che tu debba farlo a tua volta.

E quando ti sarai allenato in questo, così da essere abile e pronto a quando userai uno Versetzen, così da non preoccuparti di tagli e affondi. Potrai metterlo in difficoltà e rispondere con ciò che usa contro di te, perché prima di tutto lui deve rispondere e spostare prima le tue tecniche.

Malagutti Federico

 

3 Responses to S. Ringeck in Italiano

  1. Pingback: Apertura nuova Sala in Valsesia! | ASD La Sala delle Armi - Torino

  2. Jack says:

    Complimenti per l’ottimo lavoro e per lo spirito di condivisione, è un piacere e un onore averti tra i nostri 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s